.
Annunci online

SaRa_ThEsTrAnGe
[*..una questione privata..*]


Diario


2 giugno 2006

mi chiedo se è finito tutto così..


E così siamo giunti davvero al termine??
è finito tutto??
Perchè io non so darmi una risposta..
anche se la scena scabrosa a cui ieri sera sono stata costretta ad assistere
è stata una possibile risposta alla mia domanda!
Perchè l'hai fatto davanti a me??
Potevi tranquillamente risparmiartela..
perchè forse non hai mai capito quello che io provo per te..
non è un gioco..
è vero..
all'inizio eri un mio stupido capriccio ma adesso non è più così!
E adesso baci lei..incurante dei miei sentimenti..
lei..
che detto tra noi
ha un livello di cessuosità alticcia..
almeno trovatela meglio..
se proprio è necessario sostituirmi! è necessario davvero??
Sei stato bravo..
un bravo attore..hai recitato meravigliosamente..
non ci sarei riuscita neanche io..
ti vanno i miei più sinceri complimenti e anche un applauso..
e io povera cretina non avevo capito nulla..perchè evidentemente fingi bene
oppure sono stata io ad aver frainteso!
Ma ho un bel ricordo di te..
dei tuoi baci con la sigaretta in mano che fumava il vento..
la tua telefonata improvvisa quella sera..
il caffè preso insieme..
le tue piccole attenzioni..
quando abbiamo fatto l'amore..
quei due gelati che ci siamo mangiati in quella calda domenica di fine aprile..
e il raggae che sentivamo in macchina!

Adesso vorrei andare a dormire e non pensarti..perchè pensarti mi fa male!



Dammi mille baci, poi cento,
poi mille altri, poi ancora cento,
poi sempre altri mille, poi cento.
Poi, quando ne avrem fatti molte migliaia,
li mescoleremo, per non sapere,
o perché nessun malvagio possa invidiarli,
sapendo esserci tanti baci.               

Vivamus, Catullo.




permalink | inviato da il 2/6/2006 alle 14:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

La mia ricciolona preferita Lela! Te amo!
La mia sista non che collega di serre clandestine Sabry!
HiP hOp!
L'altra mia sista Cekka! Tvb!
La dolcissima Amaya! Te vojo bene stella!
Il blog della Giu o_O!
Il blog della Gigu^^!
La mia sista Francesa e Melissa^^! Soprattutto di Melissa..tvtttb^^!
Il blog di Spago! Un fiorentino doc!
La mia socia Keniaaaaaaa!
Il blog della Swee^^!
Il blog della Elyyyyy SF!
Il blog della rincojonita della mia sorella! Visitatelo!
Le mie 2 socie troppo pazze! Vio e Desyyyyy^^!
Sabry- Cekka - Ely - Giojolla e io! Ke donne eh eh eh^^!
Il blog di quella mezza filosofa della Iza^^! Vai bella!
Il sito di STRIKE MC! Visitatelo numerosi! Bella Strikkio^^!
Il blog della mia socia Rhox! Ti vojo tanto bene^^!
Il blog del power ranger rosso! Tvttb!
Lei è Giusyyyyy!!!!!!! Tvtb socia^^!
Il blog del Cava^^!
Il blog bello bello della socia Giojolla^^!
Il blog della Patty^^! Tvttb^^!
Il blog di Strikkio che ascolta le mie paranoie e per me lui è sempre il migliore^^!
Il blog bellissimo pieno di manga di questa ragazza che ha tante cose in comune con me^^!
Il blog della mia panterina........ti adoro!!
il mio mezzo collega...radiologo!
Dice di me che sono manesca..la mia vicina di casa Giulia!
il blog divertentissimo della mia concittadina Crystal!
Il sito della mia facoltà
Anima fragile..un blog tenero tenero^^!
Teen spleen. La storia di una giovane donna affetta da bovarismo!
Il blog di Abibi!
Il blog di Camomillo!
Il blog di Maura e Valeria!
Il blog di Polpy! La Vamp!









"E' una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami". "Creare di legami?". "Certo",
disse la volpe, "tu, fino ad ora, per me non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E
non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a
centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l'uno dell'altro. Tu sarai per me
unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo. (...) Se tu mi addomestichi la mia vita sarà come
illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi
faranno nascondere sotto terra. Il tuo mi farà uscire dalla tana come una musica. E poi guarda!
Vedi laggiù in fondo dei campi di grano? Io non mangio il pane, e per me il grano è inutile. I
campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai i capelli color dell'oro. Allora
sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano che è dorato, mi farà pensare a te. E
amerò il rumore del vento nel grano..."
 






...e quindi lascio che la storia abbia il suo corso naturale
ma ti prego fammi capire perchè sto male...
 perchè so che domani io mi sveglierò e sarò
 ancor del suo profumo intrisa dal suo sorriso uccisa...

  In principio tu ti sederai un po' lontano da me, così, nell'erba. Io ti guarderò con la coda dell'occhio e tu non dirai nulla. Le parole sono una fonte di malintesi. Ma ogni giorno tu potrai sederti un po' più vicino…."
Il piccolo principe ritornò l'indomani.
" Sarebbe stato meglio ritornare alla stessa ora", disse la volpe.
" Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicità.
Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore… Ci vogliono i riti".


Ragazza d'acciaio
Jacques Prévert
Ragazza d'acciaio non amavo nessuno al mondo
Non amavo nessuno eccetto colui che amavo
Il mio innamorato il mio amante colui che mi attraeva
Ora tutto e cambiato è lui che ha cessato di amarmi
Il mio innamorato che ha cessato di attirarmi sono io?
Non lo so e poi cosa cambìa?
Sono ora stesa sulla paglia umida dell'amore
Tutta sola con tutti gli altri tutta sola disperata
Ragazza di latta ragazza arrugginita
O amore amore mio morto o vivo
Voglio che tu ti ricordi del passato
Amore che mi amavi da me ricambiato.

 



CERCA